Giovedì 18 Maggio

17.00 Questi marinai

Inaugurazione Mostra Fotografica 

a cura di Alessandro Di Mise e Massimiliano Bonatti
in collaborazione con Il Giornale di Monza.

 

21.00 Who is perfect?

La Bellezza nella Disabilità, in collaborazione
con www.labellezzaresta.com

Relatori: Enrico Roveris e Daniela Longoni

Una Bella Storia che dura da 15 anni quella dell’Associazione “Il Veliero” onlus che prende avvio da un centro di riabilitazione cittadino per trovarsi a costruire una grande Famiglia intorno alle possibilità che la Cultura e la pratica teatrale offrono da sempre.

 

Venerdì 19 Maggio

20.45 Noi

Laboratorio Teatrale Cooperativa Sociale Lambro 

Monza Lombardia

Regia: Ilaria Mauri, Ester Morasso e Annalisa Nava

Ognuno vive la vita per come è con le proprie peculiarità tra cui la sindrome di Down, l’epilessia, il sogno di viaggiare. Viviamo momenti in cui tutto è più semplice, altri invece dove qualunque cosa ci provoca emozioni: noi siamo così e vorremmo essere guardate, ascoltati senza giudizio né pregiudizio.

 

21.45 Fiabamix

Laboratorio Teatrale Oltre il sipario X Associazione di volontariato

Arcore Lombardia

Autore: Augusto Ripari

FIABAMIX è l’intreccio di fiabe classiche che incrociano i protagonisti in una cornice unica, per dare vita ad una FIABA inedita. 

 

Sabato 20 Maggio

17.30 Residence “La bella Verona”: riunione di condominio

a cura del Veliero onlus Monza Lombardia

spettacolo fuori concorso

20.45 Scatti

Compagnia Teatrale gLi InStaBiLi 

Associazione di Volontariato La Carovana

Alba Piemonte

Autore: Marco Brovia e Simona Colonna

Gli attori della Compagnia si raccontano attraverso le fotografie scattate durante il laboratorio. Lo spettacolo parte dagli scritti di Marco Brovia, dai quali la regista Stefania Borgogno ha preso spunto per interpretare sul palco emozioni, passioni e paure dei ragazzi. L’immaginario set fotografico è guidato da Enzo Massa. Musiche dal vivo, composte, scritte e interpretate live da Marco Brovia e Simona Colonna, con l’accompagnamento alla chitarra di Fabrizio Gonella e voci e coreografie degli attori della Compagnia (Simona voce e violoncello, Marco campanelle).

21.45 DE s PRESSO

Compagnia Teatrale Clochart                

Rovereto Trentino

Autore: Michele Comite

Despresso vede come interprete Alessandra e Michele. Alessandra è una persona con la sindrome di Down. La nostra protagonista, un giorno si trovò nel mezzo della crisi depressiva di Michele e cercò, con tutte le sue forze, di aiutarlo. Lo spettacolo usa il linguaggio semplice e poetico del Clown ed è adatto a tutti.

 

Domenica 21 Maggio

10.00 Orfeo e Euridice

Compagnia amatoriale Il cantiere dei sogni                         

Associazione Onlus Lega del Filo D’oro   

Osimo Marche

Autore: Giovanni Giorgetti e Francesco Mercurio

Il nostro Orfeo non si volta per vedere il volto della sua amata e il motivo lo si svela al pubblico solo alla fine dell’opera. Vi forniamo un piccolo suggerimento... sappiate che il tutto nasce dalla considerazione che abbiamo fatto quando abbiamo deciso di mettere in scena il mito: “Che cosa sarebbe successo se Orfeo fosse stato cieco?”. 

11.00 Achab

Compagnia teatrale ULLALA’ Teatro                                                   

In compartecipazione con                         

Compagnia teatrale DIN DON DOWN TEATRO                          

Marostica Veneto

Autore: Pippo Gentile

Scrive Melville in una delle sue lettere: “io amo tutti gli uomini che si tuffano, che s’immergono con la testa. Qualunque pesce sa nuotare vicino alla superficie, ma ci vuole una grossa balena per scendere 8000 metri e più”. Andare in profondità, immergersi, sono i punti di vista più interessanti da dove guardare non solo alla disabilità, ma ci consente di osservare tutte le cose che ci circondano in un modo diverso. Ed è quello che stiamo cercando di fare, in modo non pretenzioso: dare una sbirciatina sotto la superfice delle cose.

13.00 Pranzo Comunitario

15.00 Premiazione Compagnie

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.